Network Svizzero Gioventù-ONU

Fondata da ex consigliera federale Micheline Calmy-Rey nel 2007, Junes ha sempre servito per unire le associazioni svizzere giovanili dedicati alle Nazioni Unite e per sensibilizzare i giovani al lavoro e valori delle Nazioni Unite. La sua storia è caratterizzata da notevoli successi e capacità umane distinti.

JUNES è l'organizzazione generico di tredici associazioni giovanili dedicati alle Nazioni Unite. La maggior parte dei suoi membri sono Model United Nations (MUN) squadre basate alle università svizzere. Come organizzazione generico, JUNES non accetta individui autonomi indipendenti della relativa associazione come membri. Ciascuno dei 13 membri ha due seggi nel consiglio di junes che si riunisce su base mensile.

Grazie al sostegno finanziario del Dipartimento federale degli affari esteri, attraverso i contributi dei membri e finanziamenti esterni tramite sponsorizzazione, JUNES svolge ogni anno una serie di progetti di mandato e auto-iniziati. I progetti sono pianificati e realizzati autonomamente dai membri di JUNES. A causa di questi progetti, gli adolescenti svizzeri e giovani adulti vengono sensibilizzati e informati delle attività delle Nazioni Unite. Pertanto,le attività di JUNES offrono i giovani svizzeri una nozione dell'importanza e della complessità della diplomazia multilaterale, come praticato alle Nazioni Unite.

La Presidenza del JUNES per 2014-2015 si compone di: presidente Silvia Pasek, vicepresidente Sabina Dalipova con Economo Jonathan Lachkar. Li Incontra qui!

Junes